Caso Eusepi: le scuse del giocatore dell’Alessandria

eusepi
© foto www.imagephotoagency.it

Le scuse del giocatore dell’Alessandria, Umberto Eusepi, dopo il brutto episodio che lo ha riguardato: «Sono molto dispiaciuto»

Dopo il brutto episodio, fatto di frasi razziste e xenofobe, che lo hanno riguardato, arrivano le scuse di Umberto Eusepi. L’attaccante dell’Alessandria è stato espulso durante l’amichevole contro la Sampdoria Primavera e, proprio per questo, squalificato per 3 giornate.

 «Chiedo scusa alla società, ai tifosi, ai miei compagni, al mister per questo brutto episodio. Sono consapevole che potrà avere ripercussioni sull’inizio del campionato. Sono molto dispiaciuto, non accadrà più», ha dichiarato Eusepi.