Caso Fernandes: continua la querelle con lo Sporting Lisbona

bruno fernandes gol manchester united
© foto Twitter / Premier League

Caso Fernandes, il presidente Ferrero fa il punto sulla querelle con lo Sporting Lisbona: «Ancora mi devono pagare»

Lo Sporting Lisbona continua a tenere la propria posizione sul caso Bruno Fernandes con la Sampdoria. Non è l’unica causa in atto: William Carvalho con il Cercle Brugge e Sporting Braga per la percentuale sulla futura rivendita di Rodrigo Battaglia sono in attesa.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE 

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, ha fatto il punto della situazione: «Bruno è andato in uno dei club più ricchi al mondo come il Manchester United per 70 milioni di euro dallo Sporting e la Samp vantava il 10% sul cartellino, che però ancora mi devono pagare…»