Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso plusvalenze, Nedved sicuro: «Noi siamo la Juventus»

Pubblicato

su

Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ha espresso le proprie considerazioni in merito all’indagine Prisma: le sue dichiarazioni

Pavel Nedved, vicepresidente della Juventus, ha espresso le proprie considerazioni in merito all’indagine Prisma che ha coinvolto anche la Sampdoria. Le sue dichiarazioni ai microfoni di DAZN.

PLUSVALENZE – «Non credo sia stato fatto il passo più lungo della gamba. Abbiamo fatto un comunicato chiaro, il presidente ha parlato coi dipendenti e con la squadra. Ha parlato anche Elkann, non è giusto che parli io. Possibili sviluppi? Non credo ci saranno problemi interni alla società. Queste cose toccano poco anche i giocatori. Durante tutti questi anni abbiamo vissuto tante difficoltà e cose difficili, è solo una più. Non credo sia la peggiore, in passato c’erano difficoltà che si sono risolte. Noi siamo orgogliosi e onorati di essere Juve. Siamo la Juventus».