Cassano: «Coronavirus? Nel 2040 siamo ancora qui se uscite di casa»

cassano
© foto www.imagephotoagency.it

Cassano sul Coronavirus: «Se continuate ad uscire di casa, nel 2040 siamo ancora qui»

L’emergenza Coronavirus continua a bloccare l’Italia ormai da diversi giorni e i cittadini sono di fatto rinchiusi nelle proprie abitazioni, rispettando le norme imposte dal Governo per cercare di ridurre al minimo i casi di contagio.

Come sempre, però, i “furbetti” non mancano e in molti continuano a trasgredire il divieto. L’ex fantasista della Sampdoria Antonio Cassano, in diretta su Instagram insieme all’amico Pierluigi Pardo, ha lanciato un appello: «Se continuate ad uscire, nel 2040 siamo ancora qui. Due settimane fa pensavo che questo virus fosse una cosa superficiale, invece c’è da avere paura. State a casa, vedete film e fate figli».