Cassano shock: «Rinchiuso in casa da 40 giorni»

cassano tiki taka
© foto Mediaset

Cassano in isolamento: «Io e la mia famiglia siamo rinchiusi in casa da 40 giorni»

Il modo più sicuro ed efficace per diminuire al minimo il rischio contagio da Coronavirus, è indubbiamente quello di rimanere chiusi in casa. Antonio Cassano sembra aver preso alla lettera le disposizioni del Governo e non ha più contatti con l’esterno da più di un mese.

L’ex fantasista di Sampdoria e Roma si è confessato ai microfoni di Sky Sport e ha raccontato il suo isolamento: «Da 40 giorni io e tutta la famiglia siamo rinchiusi in casa, ho capito che per aiutarci a venirne fuori velocemente non dobbiamo uscire».