Cessione Sampdoria, Dossena: «Gli americani hanno sottovalutato Ferrero»

Vialli Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Esclusiva SampNews24 – Giuseppe Dossena ha espresso le sue considerazioni sulla mancata cessione della Sampdoria al gruppo di Vialli

LEGGI QUI L’INTERVISTA COMPLETA

L’ex calciatore Giuseppe Dossena è intervenuto ai microfoni di Sampnews24.com per commentare la vicenda che ha tenuto banco nel corso dell’anno precedente, quella legata alla cessione della Sampdoria al fondo guidato da Gianluca Vialli: «Ritengo che chi stava per comprare abbia sottovalutato Ferrero e forse lo ha messo troppo presto al muro, ma sono mie sensazioni. Sul piano della gestione della comunicazione qualcosa è stato sbagliato».

«Gli americani hanno tenuto poco conto dell’interlocutore, che qualche volta dev’essere coccolato e rassicurato per ottenere ciò che si vuole. La loro fretta di chiudere, forse perché interessati relativamente, ha fatto perdere di vista l’obiettivo. Vialli avrebbe avuto il profilo adatto per ricoprire una carica del genere».