Chabot, Maroni e Thorsby: mistero sui nuovi acquisti

© foto www.imagephotoagency.it

Maroni non è solo, anche Chabot e Thorsby non stanno trovando spazio: il motivo è lo stesso

Claudio Ranieri ha precisato in conferenza stampa che lo spazio per Gonzalo Maroni ci sarà, ma che adesso serve la sostanza. Questa dichiarazione, unita a quella d’esordio dove annunciava non fosse arrivato per lanciare giovani ma per salvare la Sampdoria, fa comprendere il perché dello scarso utilizzo di altri giocatori.

Nessuno è escluso dal radar del tecnico doriano, ma è innegabile che molti dei nuovi acquisti siano rimasti ai margini: Julian Chabot, utilizzato solo da Eusebio Di Francesco, e Morten Thorsby sono gli altri due oggetti misteriosi della rosa blucerchiata. Per loro ci sarà spazio, ma solo dopo che la Sampdoria si sarà tolta dalle paludi della zona retrocessione.