Chi è Adrien Silva: il campione d’Europa in forza alla Sampdoria – VIDEO

Chi è Adrien Silva: il centrocampista classe ’89 acquistato dalla Sampdoria. Carriera e caratteristiche del portoghese – VIDEO

La Sampdoria chiuso la trattativa per Adrien Silva, centrocampista portoghese attualmente di proprietà del Leicester. Conosciamo meglio il classe ’89 che ha stregato la dirigenza blucerchiata.

LEGGI ANCHE – Adrien Silva alla Sampdoria: i dettagli del contratto


Chi è Adrien Silva: la carriera

Adrien Silva muove i primi passi al Bordeaux e all’età di tredici anni entra nel vivaio dello Sporting Clube de Portugal. Nel 2010 passa in prestito al Maccabi Haifa, ma la sua avventura in Israele dura appena sei mesi. Vince la coppa nazionale portoghese sia all’Academica sia allo Sporting, di cui indossa la casacca per cinque stagioni. Nel 2016 ottiene il primo successo con la selezione del Portogallo, trionfando nell’Europeo di Francia. L’anno seguente (con qualche intoppo che ne causa il tesseramento ufficiale solamente nella finestra invernale di calciomercato) viene ceduto al Leicester per circa 26 milioni di euro. Poca fortuna in Premier League, così approda in Ligue 1 con il Monaco per due anni: al termine della stagione 2019/20, sospesa anzitempo per via del Coronavirus, fa ritorno allo Sporting per fine prestito.


Chi è Adrien Silva: le caratteristiche e il ruolo

Adrien Silva è un centrocampista di sostanza e duttile, capace di ricoprire più zone del centrocampo e svariare su più moduli senza risentire del cambiamento tattico: 4-4-2, 4-3-3 o 3-5-2, non fa differenza. Nel Portogallo giocava in un centrocampo a tre con William Carvalho e Joao Mario, dedicandosi maggiormente la fase difensiva. Al Leicester, invece, il suo compito riguardava anche l’accompagnamento della manovra offensiva. Le sue caratteristiche principali riguardano il recupero dei palloni e la forte predisposizione al pressing.