Chi è Fiorentino, lo specialista in cessioni per la Sampdoria

paolo fiorentino cda sampdoria
© foto Paolo Fiorentino - foto Twitter

L’identikit di Fiorentino, specialista in cessioni che resta all’interno del CdA della Sampdoria

Paolo Fiorentino nasce a Napoli nel 1956 e si laurea con il massimo dei voti in Economia e Commercio. Nel 1981 inizia la sua carriera al Credito Italiano, nel 2007 viene nominato Deputy Chief Executive Officer del gruppo UniCredit. Ha ricoperto anche le cariche di AD di Capitalia fino alla fusione nel gruppo UniCredit e successivamente AD di UniCredit Banca di Roma, carica ricoperta fino al 2009.

Nel 2014 è stato consulente per la cessione della Roma a James Pallotta ed è in contatto con numerosi fondi di investimento. Nel 2017 è stato nominato AD di Banca Carige e attualmente è AD di Banca Progetto S.p.a. È stato calciatore ed è tifoso della squadra della sua città, il Napoli. Fiorentino, a dicembre 2019, è entrato per la prima volta nel CdA della Sampdoria con la carica di vicepresidente esecutivo. Successivamente nel gennaio 2019 ha rassegnato le sue dimissioni dalla carica per poi restare in prorogatio membro del consiglio fino ad oggi.