Chi è Noah Hermansen, un talento norvegese per la Sampdoria del futuro

Hermansen Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Chi è Noah Bech Hermansen, un talento norvegese per la Sampdoria del futuro. Carriera e caratteristiche del difensore classe 2002

Acquisto in prospettiva per la Sampdoria, che si è assicurata le prestazioni sportive di Noah Bech Hermansen. Conosciamo meglio il difensore classe 2002 che è arrivato in blucerchiato dal Fredrikstadt.


Chi è Noah Bech Hermansen: la carriera

Hermansen nasce il 10 marzo 2002 a Trosvik, piccolo quartiere della città di Fredrikstad, in Norvegia. È il figlio di Claes Hermansen, giocatore molto conosciuto nella cittadina norvegese per il suo passato nella storia del club. Noah Hermansen è cresciuto sin da bambino nelle giovanili del Fredrikstad, fino a raggiungere poi la prima squadra. Il Fredrikstad, attualmente, milita nella terza divisione del campionato norvegese di calcio, dove Hermansen, a piccoli passi, si è conquistato la scena a tal punto da richiamare l’attenzione della Sampdoria. Il classe 2002, inoltre, è sempre stato convocato con regolarità nelle giovanili della nazionale norvegese.


Chi è Noah Bech Hermansen: ruolo e caratterische

Hermansen è un difensore roccioso, alto ben 1.90, qualità che gli permette di vincere quasi tutti i contrasti aerei. Si tratta di un difensore moderno in grado di ricoprire più ruoli, come terzino destro o anche centrocampista centrale davanti alla difesa. Il suo allenatore ai tempi del Fredrikstad, Per-Mathias Hogmo, ha descritto così il nuovo giocatore blucerchiato: «Ha tutti i requisiti per diventare un grande calciatore. È sicuro di sé, educato con i piedi, dal fisico possente e ha una grande passione per il calcio»