Colley non è a rischio: il Genk deve trovare un sostituto

Colley Sampdoria
© foto Instagram

Esclusiva SampNews24 – Nessun problema per Colley, l’ufficialità arriverà: ecco i motivi del ritardo

È passata ormai una settimana dalle visite mediche di Omar Colley e, a differenza del già annunciato Alex Ferrari, il comunicato ufficiale non è stato ancora reso noto dalla Sampdoria. Il motivo di questo ritardo non deve mettere in allarme i tifosi blucerchiati: come appreso dalla nostra redazione, la Sampdoria sta dando tempo al Genk di trovare un sostituto prima di formalizzare il trasferimento del difensore gambiano classe ’92. Un favore tra le due società, insomma, che hanno concluso proficuamente la trattativa.

Articolo precedente
pecini ferrero sampdoriaPecini ai saluti: Ferrero prepara il colpo dirigenziale
Prossimo articolo
Majer SampdoriaMajer cambia idea e liquida la Samp: la ricostruzione