Colley Sampdoria, cambia la valutazione di mercato. Le ultime

© foto Mg Genova 29/07/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Milan / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Giacomo Bonaventura-Omar Colley

La Sampdoria alza il tiro per Omar Colley: il difensore centrale può partire solo per 12 milioni più bonus. Permanenza (quasi) certa

Ci sono due motivazioni che rendono impossibile la cessione di Omar Colley. Una di carattere prettamente tecnico tattico e l’altra di squisito carattere economico. La prima, più banale, se parte Colley – l’unico ad aver dato certezze a Claudio Ranieri nelle prime due partite di campionato – serve avere già in mano un sostituto di pari livello. E la Sampdoria non ce l’ha.

Leggi anche: Calciomercato Sampdoria, il punto su Omar Colley

La seconda, come puntualizza il Secolo XIX, è relativa alla valutazione di mercato che la Sampdoria fa di Colley. Il difensore può essere ceduto solo per 12 milioni di euro (due in più rispetto alla prima valutazione) che però devono diventare 15 con i bonus. A queste cifre è estremamente difficile che uno dei club che ha sondato Colley possa formulare un’offerta.