Connettiti con noi

Hanno Detto

Concordato Farvem, la strategia di Vidal: «Abbiamo due soluzioni»

Pubblicato

su

Concordato Farvem, parere positivo del tribunale fallimentare di Roma. Ora tocca all’adunata dei creditori: le parole di Vidal

Dopo Eleven Finance anche Farvem ha ricevuto il parere positivo del tribunale fallimentare di Roma. L’iter è il medesimo (adunata dei creditori, voto, omologazione) e al termine di tutti i passaggi scatteranno i 30 mesi entro cui il piano dovrà essere applicato. Gianluca Vidal, braccio destro di Massimo Ferrero, spiega la strategia scelta sulle pagine de Il Secolo XIX.

«L’omologazione, che non ha una tempistica normata, dipende dai carichi di lavoro del Tribunale di competenza. Potrebbero bastare 30 giorni come arrivare a sei mesi, come a un anno. Il nostro piano relativamente a Farvem prevede come prima soluzione la vendita del compendio immobiliare e come seconda soluzione la proposta dell’assegnazione ai creditori ipotecari dello stesso: abbiamo già ottenuto parere favorevole a questa datio in solutum da uno dei due creditori, siamo in attesa dell’altro». A titolo di finanza esterna, 4,5 milioni di euro, saranno messi a disposizione attraverso il Trust Rosan e che deriverà dalla cessione di SportSpettacolo Srl, società che detiene il controllo della Sampdoria.

Advertisement