Conti in rosso per la Lega Serie A: ecco perché si spinge per la ripresa

Gravina Serie A FIGC Cassa integrazione
© foto www.imagephotoagency.it

Conti in rosso per la Lega Serie A: ecco perché si spinge per far concludere regolarmente il campionato attualmente in corso

I club di Serie A hanno tutte le intenzioni di ricominciare regolarmente il campionato anche per un chiaro motivo economico. I conti per la Lega sono decisamente in rosso, come spiegato nell’edizione odierna de Il Secolo XIX.

Se la stagione non finisse regolarmente, il danno per i 20 club sarebbe di una cifra tra i 705 e i 725 milioni di euro, derivati sopratutto dalle emittenti televisive. La Sampdoria, ad esempio, solo per questo fattore ne perderebbe 45. Per tale motivo si spinge per la ripresa, anche a porte chiuse. In questo frangente i danni sarebbero molto più contenuti.