Coronavirus, Di Maio: «Chiudere la A? Ascolteremo il CTS»

Di Maio Coronavirus
© foto www.imagephotoagency.it

Luigi Di Maio, ministro degli Esteri, è tornato a parlare dell’emergenza Coronavirus e delle sue conseguenze tra cui la possibile sospensione del campionato

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha parlato, in un’intervista rilasciata al quotidiano Avvenire, dell’emergenza Coronavirus e delle conseguenze sul calcio italiano, tra le quali la possibile sospensione del campionato di Serie A.

«Il calcio va avanti? Il calcio è una grande industria, ma in questa fase sono altre le priorità. Chiudere il campionato? Ascolteremo con attenzione le valutazioni del Comitato tecnico scientifico».