Coronavirus, furia Burioni contro le frasi dette da Jessen

Coronavirus Burioni
© foto www.imagephotoagency.it

Il dottor Burioni ha risposto per le rime alle parole pronunciate dal collega Jessen in merito all’emergenza Coronavirus

Il medico Roberto Burioni ha risposto seccamente alle dichiarazioni del collega Christian Jessen, che ha definito il Coronavirus una scusa degli italiani per non lavorare: «Non è il momento delle polemiche, ma quando un cretino insulta gravemente tutto un popolo che sta lottando per la propria vita, con oltre mille persone morte e altrettante in rianimazione, non si può tacere».

«Non so se questo programma sia in qualche canale italiano: se così fosse dobbiamo pretendere che sia sospeso immediatamente. Infine, ricordiamoci che ci sono cose peggiori che prendere il coronavirus, tipo nascere con un cervello simile a quello di questo idiota. E in questo specifico caso “idiota” non è un insulto, ma una diagnosi gratuita. Vergogna!».

Non è il momento delle polemiche, ma quando un cretino insulta gravemente tutto un popolo che sta lottando per la…

Gepostet von Medical Facts di Roberto Burioni am Freitag, 13. März 2020