Connettiti con noi

News

Coronavirus, il contagio non si ferma: trovato un positivo nell’Hellas Verona

Pubblicato

su

Non si ferma l’epidemia da Coronavirus che sta colpendo la Serie A. L’Hellas Verona comunica la positività dell’esterno serbo Darko Lazovic

L’epidemia da Coronavirus non si ferma e dopo i casi riscontrati in casa Inter, Atalanta e Napoli anche l’Hellas Verona viene colpito dalla pandemia. L’esterno serbo, Darko Lazovic, è risultato positivo al tampone durante il ritiro con la propria nazionale, come comunica il club gialloblù tramite il proprio sito ufficiale.

«Belgrado – Hellas Verona FC comunica che Darko Lazovic è risultato positivo al Coronavirus-Covid-19 in seguito agli ultimi test diagnostici effettuati nel ritiro della Nazionale serba, alla vigilia del match di questa sera di Nations League contro la Russia. Lazovic sta bene e non presenta sintomi rilevanti. Il calciatore è stato prontamente posto in isolamento e seguirà ora le procedure previste dal protocollo sanitario».