Coronavirus, in Inghilterra si discute: senza vaccino non si entrerà allo stadio

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

In Inghilterra i tifosi che non si vaccineranno contro il Coronavirus potrebbero restare fuori dagli stadi

Il vaccino contro il Coronavirus non sarà obbligatorio in Inghilterra, ma chi non lo farà potrebbe restare fuori dagli aventi ad alta affluenza come anche dagli stadi e le partite di calcio.

E’ quanto riportato dal TG3 dopo le ulteriori disposizioni del Ministro straordinario per le vaccinazioni nel Regno Unito. Ulteriori dettagli in merito si avranno nelle prossime settimane, anche per quanto concerne gli ingressi a teatri e cinema.