Coronavirus in Serie A: fine quarantena anche per il Verona

borini pazzini verona
© foto www.imagephotoagency.it

Coronavirus in Serie A: fine quarantena anche per il Verona, in isolamento dopo la positività di Zaccagni

Dopo la Sampdoria, anche il Verona può finalmente allentare le misure precauzionali e dichiarare concluso il periodo di quarantena, iniziato 14 giorni fa dopo il caso di Coronavirus scoppiato all’interno dello spogliatoio.

A seguito della partita tra blucerchiati e gialloblù, andata in scena al “Ferraris” lo scorso 8 marzo, il centrocampista scaligero Mattia Zaccagni era infatti risultato positivo. Al termine di questo isolamento – riporta Il Corriere di Verona – nessun calciatore avrebbe chiesto di lasciare la città.