Coronavirus, Tessiore in attesa del tampone: «Incrociamo le dita»

Coronavirus Tessiore
© foto SampNews24

Coronavirus, Tessiore vede la fine della quarantena: «Primo tampone negativo, ora aspetto il secondo. Spero di poter tornare dalla mia famiglia»

Tra i primi calciatori contagiati in Italia, Andrea Tessiore vede finalmente la fine della quarantena. Il talento della Vis Pesaro, in prestito dalla Sampdoria, era risultato positivo al Coronavirus ma adesso spera di poter uscire di casa e riabbracciare i propri cari. Tutto dipenderà dall’esito del secondo tampone.

Il classe ’99 ha parlato a Il Resto del Carlino: «Il primo esame ha dato esito negativo. A fine settimana riceverò il risultato del secondo e incrociando le dita dovrei aver concluso il decorso di questa malattia. Sono chiuso in casa da solo a Pesaro da 34 giorni e spero che ora si creino le condizioni per poter tornare un po’ dalla mia famiglia che in queste settimane mi ha telefonato ogni giorno».