Connettiti con noi

Blucerchiati in prestito

Cosenza, Falcone esce allo scoperto: «Sogno di tornare alla Sampdoria»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Wladimiro Falcone, portiere di proprietà della Sampdoria ma in prestito al Cosenza, ha parlato dei suoi futuri obiettivi

Wladimiro Falcone, portiere del Cosenza, sta sorprendendo tutti in Serie B grazie a delle prestazioni monstre che lo hanno fatto diventare l’idolo dei tifosi calabresi. L’estremo difensore, di proprietà della Sampdoria, ha però ammesso ai microfoni di Seriebnews.com di sognare, in futuro, di potersi giocare le proprie carte con la maglia blucerchiata.

«Il mio sogno sarebbe quello di giocarmi le mie carte a Genova. Sono alla Samp da piccolissimo e hanno sempre creduto in me, rinnovandomi il contratto anche in periodi in cui non ho giocato. Soprattutto, non hanno mai smesso di seguirmi. Anche quest’anno, mi sento spesso con il preparatore dei portieri, Fabrizio Lorieri, e so che sono contenti di quello che sto facendo. Poi, il futuro resta tutto da scrivere: dovessi rimanere a Cosenza, starei benissimo e sarei contento lo stesso. La Roma? Da romano e romanista, è sempre stato il mio sogno di infanzia, ma per me la Samp è una seconda famiglia e resta la mia priorità. Prima di meritarmi la Roma, devo meritarmi la Samp».