Crisi Serie A, crolla il mercato: quanto costeranno i giocatori

© foto As Roma 18/01/2020 - campionato di calcio serie A / Lazio-Sampdoria / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Carlo Osti

La crisi della Serie A si rifletterà anche sul calciomercato: quanto costeranno i calciatori

La crisi economica causata dall’emergenza Coronavirus, che ha bloccato i maggiori campionati europei inclusa la Serie A, avrà ripercussioni anche sul calciomercato. Il costo dei giocatori nella prossima finestra sarà molto più basso degli standard normali.

Saranno pochissimi, come conferma l’esperto di mercato Mario Sconcerti su Calciomercato.com, che avranno valutazioni intorno al 70-80 milioni di euro. I top player potrebbero essere venduti a 40 milioni di euro, l’usato sicuro andrà via a 20 milioni di euro, mentre gli altri giocatori intorno agli 8-10 milioni di euro. La perdita sarà del 30-40% con ripercussioni anche sugli ingaggi dei giocatori.