Crotone, Rosi: «Massimo rispetto per la Samp, siamo in crescita»

trotta
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore del Crotone Aleandro Rosi commenta i prossimi impegni dei suoi contro Torino e Sampdoria

La pausa dedicata alle nazionali sta per finire e per il Crotone si avvicina una coppia si sfide molto importanti: il calendario metterà di fronte agli ultimi della classe il Torino e la Sampdoria, due delle formazioni più in forma del momento, non l’ideale per cercare i punti che servono per ricucire lo svantaggio rispetto alle concorrenti per la salvezza. Di questo ha parlato il difensore calabrese Aleandro Rosi.
SAMP E TORO, MASSIMO RISPETTO –
«A Milano abbiamo giocato una buona partita dal punto di vista difensivo, purtroppo è arrivato il gol dell’Inter proprio nei minuti finali che ci ha tagliato le gambe – ha dichiarato il giocatore del Crotone ai microfoni di Sky Sport -. La squadra comunque è in crescita, dobbiamo solo pensare a lavorare. Stiamo bene e con questo spirito dobbiamo andare avanti. Torino e Sampdoria? Non siamo alla fine della stagione, dobbiamo stare tranquilli. Abbiamo il massimo rispetto per entrambe, ma dobbiamo essere consapevoli dei nostri mezzi, soprattutto in casa».