Connettiti con noi

Avversari

Crotone, la delusione di Cigarini: «Sampdoria? I numeri parlano chiaro»

Federico Nardi

Pubblicato

su

Luca Cigarini, centrocampista del Crotone ed ex giocatore della Sampdoria, ha parlato del match perso per 1-0 ieri sera proprio contro i blucerchiati, soffermandosi sulla sempre più concreta retrocessione del club rossoblù

Luca Cigarini, centrocampista del Crotone ed ex giocatore della Sampdoria, ha parlato del match perso per 1-0 ieri sera proprio contro i blucerchiati, soffermandosi sulla sempre più concreta retrocessione del club rossoblù. Le sue parole ai canali ufficiali dei pitagorici.

«Sono rimasto tre mesi e mezzo fuori dai giochi, questo è quello che più mi dispiace. Nel calcio queste cose succedono, ho fatto di tutto per tornare il prima possibile ma ho subito due infortuni difficili da recuperare. Dobbiamo guardare in faccia la realtà e salvare il salvabile. Arrivare ultimi in Serie A non è mai piacevole e dobbiamo fare di tutto per evitare almeno questa situazione. Non siamo stati all’altezza di questa categoria, i numeri parlano chiaro. Dobbiamo salvare la faccia e dare qualcosa in più per chi ci ha scelto, per la città e per i tifosi che stanno soffrendo più di noi».

Advertisement