D’Aversa scalda il Parma: «Gemellaggio? In campo sarà battaglia»

Giampaolo D'Aversa
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Parma analizza in conferenza stampa la sfida in casa della Sampdoria: «Potremo fare risultato»

SAMPDORIA-PARMA GRATIS SU DAZN: ECCO COME FARE
SAMPDORIA-PARMA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Il tecnico del Parma Roberto D’Aversa ha analizzato in conferenza stampa la sfida contro la Sampdoria di Marco Giampaolo, in programma domenica 16 dicembre alle ore 15: «Sarà una partita molto diversa rispetto all’amichevole di qualche mese fa, considerando che già quest’estate si era vista la caratura della Sampdoria, la sua organizzazione dovuta alla bravura di un allenatore che sa lavorare su entrambe le fasi. È stata a lungo la miglior difesa e ha un calcio propositivo. Una squadra che va rispettata ma dovremo provare a metterli in difficoltà perché abbiamo qualità importanti. Se giocheremo con la giusta cattiveria agonistica potremo fare risultato. Il gemellaggio è molto forte tra queste due grandi società».

«Sarà ancora più bello osservare questo gemellaggio dal terreno di gioco ma sportivamente parlando sarà una battaglia in campo, credo che anche la Samp la interpreti così – continua D’Aversa. Grande rispetto per il valore della squadra e del suo tecnico ma nessuna paura, quella si riserva a cose ben più importanti di un match. Abbiamo la possibilità di metterli in difficoltà come già successo a Milano, a Torino e nella stessa Genova con il Genoa che si sarebbero trovati secondi battendoci». Sugli infortunati: «Non ci sarà Gervinho, ma gli altri stanno crescendo. Penso a Sprocati, ho la possibilità di scelta fra tanti giocatori. Credo che potremo utilizzare calciatori tecnici come Ciciretti o altri più di gamba come Di Gaudio. Poi ci sono Biabiany e, appunto, Sprocati, avrò tante opzioni. E per questo deciderò domani, come è giusto che sia».


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
giampaolo sampdoria-spalGiampaolo e il VAR: «Basta porcate. Sala? Meglio di lui solo Cancelo»
Prossimo articolo
Primavera highlightsPrimavera, Sampdoria-Palermo 1-0: highlights e pagelle