Connettiti con noi

Gli Ex

Delio Rossi riparte da Ascoli: «Ritrovo Eramo, che ho allenato alla Sampdoria»

Pubblicato

su

Delio Rossi, ex allenatore della Sampdoria, riparte dalla Serie B con l’Ascoli. Allenerà anche Eramo, avuto in blucerchiato

Delio Rossi, ex allenatore della Sampdoria nella stagione 2012/13, riparte dal Serie B con l’Ascoli. Questa mattina il tecnico si è presentato a stampa e tifosi, parlando anche di Eramo, allenato in blucerchiato. Le sue parole.

LEGGI ANCHE – UFFICIALE Prolungata la sospensione del campionato Primavera: il comunicato

NUOVA ESPERIENZA – «Sono felice di essere qui e ce la metterò tutta. Ho sempre seguito la Serie B anche senza focalizzarmi su un club in particolare, ma da quando ho saputo che c’era la possibilità di sedere su questa panchina ho fatto una full immersion».

SQUADRA – «Sono qui da pochi giorni e considerato che si giocherà ogni tre non posso entrare a gamba tesa sulla squadra, ma devo agire gradualmente a partire dalla scelta del modulo con cui giocare. Devo capire le qualità dei nostri ragazzi e trovare quello più funzionale alle nostre caratteristiche. Non voglio responsabilizzare alcuni ragazzi come Sabiri o Kragl anche per rispetto degli altri calciatori. Mi auguro che sia il gioco, e non il giocatore, a fare la differenza».

ERAMO – «Eramo? Lo ho avuto alla Sampdoria e mi è stato messo a disposizione per cui deciderò io se utilizzarlo o meno, sono io che faccio le scelte tecniche e decido chi va in campo chi no».

CACIA – «È un grande giocatore, ma sono arrivato qui d 3 giorni e devo ancora capire chi ho a disposizione e poi tirare le somme per capire come muoversi in futuro».

PESCARA – «Non esiste la partita della vita e non bisogna neanche credere che un allenatore possa cambiare completamente la rotta in poco tempo. Come non voglio responsabilizzare troppo i giocatori non voglio farlo neanche per una singola partita».