Della Valle sulla vittoria di Bologna: «Importante in vista dei prossimi impegni»

© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina ieri sera ha espugnato il Dall’Ara di Bologna grazie al rigore di Nikola Kalinic, tornato ormai a timbrare il cartellino con regolarità anche in campionato. Una vittoria, questa dei viola, che apre una piccola crisi per il Bologna – 3 punti nelle ultime 5 giornate – e che fa respirare invece Paulo Sousa.

La Fiorentina, infatti, sembra che quest’anno viva di alti e bassi: la posizione in classifica non è certo quella che sulle rive dell’Arno ci si aspettava a questo punto del campionato, e al match vinto con autorità a Cagliari per 3-5 ha fatto da negativo contraltare il pareggio strappato negli ultimi minuti della lunghissima sfida – causa interruzione per diluvio – con il Crotone.

Ora, dopo la vittoria di Bologna, i ragazzi di Sousa ospiteranno la Sampdoria, contro la quale certamente vorranno conseguire una vittoria per tornare a convincere i loro tifosi anche fra le mura amiche. Dell’importanza dei tre punti di ieri in questa prospettiva ha parlato il Presidente onorario dela Fiorentina, Andrea Della Valle, ai microfoni di Violachannel.tv: «La squadra ha risposto in un momento delicato con una prova di carattere e personalità: ne ero certo, nonostante la gara di mercoledì dove, a causa delle condizioni climatiche, era stata spesa molta energia. Sono tre punti importanti anche per il morale in vista dei prossimi due impegni».