Di Francesco impari da Mihajlovic e Montella: così si salva la panchina a Verona

montella di francesco
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico della Sampdoria si gioca la panchina nella trasferta di Verona: per salvarsi deve imitare i colleghi Mihajlovic e Montella

La Sampdoria può rinascere a Verona. È nella storia dei blucerchiati arrivare alla sfida contro l’Hellas in una posizione di classifica negativa e il morale sotto i tacchi. Sia Sinisa Mihajlovic nel 2014 che Vincenzo Montella nel 2016 hanno salvato la panchina e la stagione con una vittoria in trasferta al “Bentegodi”.

La squadra di Eusebio Di Francesco ricorda, soprattutto per la mancanza di mordente in campo, quella di Montella che, lontano dal “Ferraris”, non aveva vinto nessuna gara. La svolta arrivò grazie al 3-0 firmato Soriano, Cassano e Lazaros. Nel segno dei tre gol anche il precedente di Mihajlovic che trovò la prima vittoria grazie al 3-1 inflitto al Verona con le reti di Eder, Okaka e Gabbiadini. Il rilancio passa per il “Bentegodi” dove Di Francesco spera di trovare la seconda vittoria della stagione 2019/20.