Malagò: «Sport? Angosciato e amareggiato dal Governo»

Iscriviti
malagò coni
© foto www.imagephotoagency.it

Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha parlato ai microfoni del Corriere della Sera dell’attuale situazione relativa al calcio italiano

Giovanni Malagò, presidente del CONI, ha parlato ai microfoni del Corriere della Sera dell’attuale situazione relativa al calcio italiano.

«Sono angosciato, abbiamo allontanato una o due generazioni allo sport per Covid e altro. Provo profonda amarezza nel vedere che la politica invece di sistemare l’enorme problema delle palestre chiuse e dell’assoluta mancanza di sport nelle scuole, si occupa d’altro. Lo sport a scuola è una barca abbandonata in mezzo al mare e noi ne pagheremo delle conseguenze immense».