Connettiti con noi

News

Diritti tv Serie A a DAZN: la posizione della Sampdoria

Simone Fargnoli

Pubblicato

su

La questione diritti TV per il triennio 2021-2024 per la Serie A sembra arrivata alla conclusione: il massimo campionato italiano sarà su DAZN

Sembra ormai arrivata alla conclusione la questione diritti tv Serie A per il trienno 2021-2024. Come riporta Matteo Pinci di Repubblica, l’Assemblea della Lega Serie A avrebbe prodotto 16 voti favorevoli per l’offerta DAZN.

Nonostante siano rimasti contrarie a Dazn Genoa, Crotone, Sampdoria e Sassuolo, alla fine la svolta è arrivata grazie a Cagliari, Benevento, Roma, Spezia e Bologna che si sono convinte a votare la piattaforma. Già favorevoli Atalanta, Fiorentina, Verona, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Parma, Udinese e Torino. La Serie A, dunque, nel prossimo triennio, sarà visibile su DAZN e restano da chiarire i dettagli dell’offerta e sarà curioso conoscere il ruolo di Sky nella contesa.

Advertisement