Djuricic non rimpiange la Samp: «Felice a Benevento»

djuricic sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex trequartista blucerchiato Filip Djuricic non rimpiange l’addio alla Sampdoria: «A Benevento sono felice, sono ancora al 50%»

Dopo una prima parte di stagione molto complicata con la maglia della Sampdoria, mesi nei quali non ha visto praticamente il campo, Filip Djuricic ha scelto di ripartire da Benevento, squadra invischiata all’ultimo posto della classifica ma che gli permette di giocare da titolare dopo la tanta panchina fatta a Genova. Il trequartista serbo ha parlato a Ottogol della sua decisione di trasferirsi in Campania e dei progetti per il futuro: «Sono felice, qui ho trovato un ottimo ambiente. Il problema è che abbiamo poco tempo, per esempio io e Sandro non giocavamo da sei mesi e adesso ci stiamo esprimendo al 50% della nostra forma. A Benevento sono arrivato in prestito, il mio contratto con la Sampdoria è in scadenza quindi a giugno sarò libero. Ho parlato con il presidente Vigorito e ci siamo accordati di far terminare prima il campionato e poi parlare di futuro».