Dodô, passi avanti per il rientro: il preparatore è d’eccezione

dodô sampdoria
© foto Valentina Martini

Dodô prova a lasciarsi alle spalle l’infortunio e una prima parte di stagione da dimenticare: allenamento con la famiglia a Bogliasco

Doveva essere uno degli acquisti più importanti per la Sampdoria dello scorso anno, Dodô Pires: dopo aver giocato – fra alti e bassi, come tutta la squadra blucerchiata – da gennaio a giugno con Montella in panchina, il brasiliano era stato acquistato dalla società di Corte Lambruschini per ben 5 milioni dall’Inter, una scommessa che il tecnico doriano Giampaolo aveva voluto fare, cercando di lavorare sul difensore carioca per farne un vero e proprio terzino. Invece, come tutti i tifosi ben sanno, Giampaolo ha presto desistito dalle proprie intenzioni, concedendo a Dodô il campo in ben poche occasioni. Quest’anno, poi, la frattura al polso rimediata in precampionato ha limitato ulteriormente il giocatore, che non ha giocato ancora un minuto. Il recupero, però, sembra ormai procedere verso la conclusione: il difensore si è allenato ieri a Bogliasco, come testimoniano le foto pubblicate dalla compagna, insieme al figlio. Ritrovata la forma, il brasiliano dovrà lavorare alacremente per convincere Giampaolo a concedergli un’altra possibilità. Intanto, però, si gode il sole di Genova e la famiglia sul prato verde del Mugnaini.

1. Dodô si allena col figlio a Bogliasco

2. Dodô si allena col figlio a Bogliasco

3. Dodô si allena col figlio a Bogliasco