Doppietta e titolo: Krsticic è campione di Serbia

Krsticic Sampdoria
© foto Facebook

Krsticic si laurea campione di Serbia con la sua Stella Rossa: decisiva una doppietta dell’ex centrocampista della Sampdoria

Non ha avuto troppa fortuna Nenad Krsticic dopo l’ormai famoso intervento-killer di Matuzalem in un derby, fallo che lo costrinse ad un lungo stop e che in qualche modo ha rappresentato un crocevia negativo della sua esperienza alla Sampdoria: da faro del centrocampo, l’ex Primavera è progressivamente sceso nelle gerarchie degli allenatori che si sono succeduti sulla panchina doriana, fino a lasciare poi la “sua” Genova, fra rimpianti e nostalgia.

Ecco perché a tutti i tifosi blucerchiati farà piacere sapere che proprio domenica, mentre la Sampdoria annichiliva il Cagliari, il classe ’90 si laureava campione di Serbia con la maglia della Stella Rossa, risultando decisivo con una doppietta sul campo del Napredak. Un titolo che alla gloriosa società serba mancava da due anni. Insomma, dopo tanta sfortuna, finalmente un’ottima notizia per quello che, nonostante gli anni passati, è rimasto un beniamino indiscusso della tifoseria della Sampdoria.