Connettiti con noi

Gli Ex

L’appello di Duncan: «Bisogna combattere la discriminazione. Penso spesso al razzismo»

Pubblicato

su

Alfred Duncan, ex centrocampista della Sampdoria, ha parlato del razzismo nel mondo del calcio: le dichiarazioni

Alfred Duncan, ex centrocampista della Sampdoria, ha parlato del razzismo nel mondo del calcio. Ecco le sue parole rilasciate ai microfoni di Rai Gulp.

SOGNO – «Il mio sogno da bambino era quello di arrivare in un campionato affascinante come la Serie A divertendomi come facevo per strada con i miei amici. Questo mi permette di incontrare persone nuove, di culture diverse che mi insegnano tante cose. Uno come me pensa spessa al razzismo».

RAZZISMO – «La lotta al razzismo per me ha un grande significato: bisogna combattere la discriminazione, anche se è difficile perché nel 2022 siamo ancora qui a parlarne. Cerco sempre di non ascoltare quello che mi dicono da fuori, è una decisione che ho preso da calciatore, devo pensare solo a quello che faccio in campo. Poi se ne parla a fine partita, sennò continuo ad andare avanti per la mia strada».

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.