Éder vuole la Sampdoria: la richiesta dell’Inter

eder inter
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Sampdoria, Éder in uscita dall’Inter: la preferenza è il ritorno a Genova, ma i nerazzurri vogliono 10 milioni

Con la qualificazione in Champions League ottenuta negli ultimi minuti della stagione, l’Inter dovrà modificare leggermente i propri piani e formare un organico all’altezza della prossima annata. Nel progetto tecnico di Luciano Spalletti non c’è più spazio per Éder, che dopo due stagioni in nerazzurro sarà quindi costretto a salutare e trovare una nuova sistemazione: sull’attaccante italo-brasiliano è forte l’interesse del Valencia, ma lo stesso giocatore – riporta fcinternews.itpreferirebbe un ritorno a Genova, città a cui è fortemente legato per il suo trascorso con la maglia della Sampdoria.

Dal canto suo, la società blucerchiata vedrebbe di buon occhio il fatto di riabbracciare Éder, ma le richieste dell’Inter potrebbero ostacolare l’affare: da Milano, infatti, chiedono 10 milioni di euro per il suo cartellino. Una cifra piuttosto elevata per un classe ’86 che, da quando veste la casacca nerazzurra, non è più riuscito a disputare un’intera stagione da titolare. La società meneghina, inoltre, vuole cederlo a titolo definitivo e non intende prendere in considerazione un eventuale prestito con diritto od obbligo di riscatto. Non è escluso, perciò, che un suo ritorno a Genova comporti il coinvolgimento di altri giocatori della Sampdoria nella trattativa, su tutti Dennis Praet e Bartosz Bereszynski, profili molto graditi all’Inter.

Articolo precedente
linetty kownacki bereszynski sampdoriaLa SamPolonia spera: l’obiettivo è l’Europa League 2019/20
Prossimo articolo
silvestre ferrariSassuolo su Silvestre: il prezzo di Ferrari può scendere