Ekdal Silva, staffetta momentanea: come può cambiare la Sampdoria

adrien silva sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria, in futuro, potrebbe passare a uno stabile 4-2-3-1 con Adrien Silva e Albin Ekdal assieme davanti alla difesa

Per ora Adrien Silva e Albin Ekdal si sono semplicemente dati il cambio, ma in futuro la situazione potrebbe cambiare. Il portoghese non ha ancora i minuti necessari a sostenere un’intera partita e la sostituzione con lo svedese è la soluzione migliore per Claudio Ranieri.

LEGGI ANCHE – I cinque cambi fanno la differenza: il dato contro la Lazio

La Sampdoria, contro la Lazio, ha dimostrato di poter passare anche a un modulo più offensivo. Nel 4-2-3-1 sarà possibile ammirare, tutti assieme, i nuovi acquisti: Ekdal e Silva potranno giocare assieme nel duo davanti alla difesa, Antonio Candreva e Keita Balde in linea con Gaston Ramirez (o Valerio Verre) dietro a Fabio Quagliarella.