Connettiti con noi

Hanno Detto

Emergenza attacco, Giampaolo: «Sabiri adattato, Supryaga non è pronto»

Pubblicato

su

Emergenza attacco, il tecnico della Sampdoria ha fatto il punto da Sabiri a Supryaga: le parole di Marco Giampaolo in vista della Roma

L’emergenza in attacco è un problema reale che Marco Giampaolo non sottovaluta ma che, per il momento, non ha una vera soluzione. Le parole del tecnico della Sampdoria in vista della Roma.

EMERGENZA«L’attacco è una delle nostre difficoltà dall’infortunio di Gabbiadini. Una doccia fredda. Stiamo facendo il massimo di quello che possiamo, mi mancano giocatori in quel reparto».

ALTERNATIVE«Sabiri in attacco è per me un adattato. Il suo ruolo naturale è trequartista, ma in futuro anche mezzala. Oggi non ho alternative a Quagliarella e Caputo. In qualunque modo giri gli uomini sono corto. Stiamo cercando di fare di necessità virtù».

PROBLEMA«Supryaga non è ancora pronto. E non ho altro, tanto è vero che con la Roma convoco un Primavera, Di Stefano. È un problema che ho sottaciuto, so che ce l’ho, non posso fare niente. ma lì davanti in qualche modo bisogna trovare delle soluzioni, non solo dall’inizio anche a partita in corso. Perché se ho bisogno di inserire un elemento offensivo, ci deve essere».

NO SOLUZIONI «La realtà è che in questo momento se partono Quagliarella e Caputo non ho una punta per la panchina. E se parto con uno solo dei due significa che devo adattare qualcuno in quel ruolo».