Emergenza Coronavirus: l’ex Renica aderisce all’iniziativa di Maradona

Renica Maradona
© foto www.imagephotoagency.it

Renica partecipa all’iniziativa benefica di Maradona che si occupa dei calciatori dilettanti in Argentina durante l’emergenza Coronavirus

L’ex calciatore Alessandro Renica, alla Sampdoria dal 1982 al 1985, ha aderito al fondo di solidarietà “Tutele e diritti dei calciatori dilettanti” di Diego Armando Maradona, che aiuta i calciatori dilettanti senza garanzie economiche durante il periodo di emergenza Coronavirus in Argentina.

Il comunicato ufficiale dell’iniziativa benefica: «L’emergenza Coronavirus ha tolto ai calciatori il diritto di percepire rimborsi pattuiti dalle rispettive società. Non ci sono ammortizzatori sociali. Nasce così l’esigenza di elevare la loro voce all’attenzione di un mondo non sempre attento alle criticità che caratterizzano il mare magnum del dilettantismo”.