Connettiti con noi

Gli Ex

Eto’o perde la testa: aggredito uno youtuber dopo Brasile-Corea del Sud

Pubblicato

su

Samuel Eto’o, ex giocatore della Sampdoria, è stato protagonista di un brutto episodio al termine di Brasile-Corea Del Sud

Samuel Eto’o, presidente della Federcalcio camerunense, si è reso protagonista di un fatto increscioso. L’ex giocatore della Sampdoria, al termine di Brasile-Corea Del Sud, match valevole per gli ottavi di finale di Qatar 2022, ha aggredito Sadouni SM, noto youtuber algerino. La motivazione di tale gesto sembra risalire allo scorso marzo in occasione della doppia sfida di qualificazione ai Mondiali tra Camerun e Algeria. All’andata vinsero 1-0 gli algerini, mentre al ritorno furono i camerunensi a imporsi per 2-1, conquistando il pass per il Qatar.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Sadouni SM | سعيد ماموني 🇶🇦🇩🇿 (@sadouni_sm)

La gara vinta dal Camerun però suscitò molte polemiche, tant’è che la federazione algerina contestò l’arbitraggio. In questo frangente Sadouni SM fu protagonista di commenti che evidenziarono in modo eclatante i torti arbitrali subiti dall’Algeria. Attraverso un video su Instagram, lo youtuber algerino ha voluto così replicare all’ex calciatore di Inter e Barcellona mostrando i segni dell’aggressione.

News

Video

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.