Connettiti con noi

Blucerchiati in prestito

Falcone spiazza il Cosenza: «Il mio sogno? Tornare alla Sampdoria»

Pubblicato

su

Falcone Sampdoria

Wladimiro Falcone, portiere di proprietà della Sampdoria  in prestito al Cosenza, ha parlato dei suoi futuri obiettivi

Wladimiro Falcone, portiere del Cosenza, sta sorprendendo tutti in Serie B grazie a delle prestazioni monstre che lo hanno fatto diventare l’idolo dei tifosi calabresi. L’estremo difensore, di proprietà della Sampdoria, ha però ammesso ai microfoni di TifoCosenza WebTV di sognare, in futuro, di potersi giocare le proprie carte nella massima serie, magari proprio in maglia blucerchiata.

SOGNO – «La speranza di rimanere c’è anche se sono legato alla Sampdoria e ho come obiettivo quello di giocare in Serie A, come tutti i calciatori del resto. Se però dovessi andare nuovamente in prestito nella prossima stagione tornare qui sarebbe bello. Se poi dovesse arrivare la chiamata di una squadra che punta alla Serie A sarebbe anche meglio».

COSENZA – «Mi spiace non aver ancora avuto l’opportunità di conoscere e apprezzare la città a causa della pandemia, quando posso vado in centro a prendere un caffè e sento l’affetto dei tifosi. Sono di Roma, ma sono cresciuto calcisticamente a Genova e scendere fino a Cosenza poteva sembrare traumatico, invece ho scoperto una realtà stupenda, sono davvero felice di questa scelta. Questa gente merita molto di più, almeno la permanenza in B. Chissà che in futuro si possa ambire anche a qualcosa di più»

Advertisement