Ferrero indagato per riciclaggio: fondi della Sampdoria nelle sue aziende

Ferrero sampdoria
© foto Mattia Bronchelli

Il presidente della Sampdoria è stato indagato per riciclaggio e appropriazione indebita di denaro: avrebbe usato soldi per fini personali

Non mancano le brutte notizie extracalcistiche per Massimo Ferrero. Secondo un’inchiesta de L’Espresso, il presidente della Sampdoria sarebbe indagato dalla Procura di Roma per appropriazione indebita e riciclaggio di denaro. Gli si contesta l’utilizzo di conti correnti della società blucerchiata per risolvere problemi economici di altre sue aziende nel mondo dello spettacolo. Le accuse saranno affrontate dagli avvocati in sede legale, seppur non sia la prima volta che si verifichi un episodio grave e increscioso durante la sua esperienza lavorativa in blucerchiato: un anno fa Ferrero patteggiò un anno e dieci mesi per il fallimento in bancarotta, nel 2009, della compagnia aerea Livingstone.

Articolo precedente
Sampdoria KownackiKownacki ai saluti, va allo Standard Liegi: che beffa per la Sampdoria
Prossimo articolo
Sampdoria CalciomercatoSampdoria, adesso Ilicic. Poi tutto su Amavi e Meré