Ferrero interessato alla Roma: «Ma Sparlotta non vuole vendere»

ferrero sampdoria
© foto WittyTV

Ferrero al Maurizio Costanzo Show: «Mi piacerebbe comprare la Roma, ma Sparlotta non vuol vendere». Poi il pronostico sulla trasferta della Sampdoria all’Olimpico

Massimo Ferrero è tornato a parlare, ma questa volta non solo della Sampdoria. Lo spettacolo, in ogni caso, è garantito e anche al Maurizio Costanzo Show, programma di cui il presidente blucerchiato è stato ospite ieri sera, non sono mancate dichiarazioni sopra le righe. Interpellato sulla possibilità di comprare la Roma, il numero doriano ha risposto così: «Mi piacerebbe molto. Sono romano e vivo a Roma, anche se ora ho un po’ il cuore sampdoriano. Sono l’unico presidente che è stato odiato perché ha dichiarato di tifare Roma. Comunque ci vuole uno che vuole vendere e uno che vuole comprare, e Sparlotta non vuol vendere».

Ferrero ha proseguito parlando dell’avvio di campionato disputato dalla Sampdoria: «Sono molto felice della mia squadra, ma mi rode perché nel calcio è “una settimana da leoni e una da coglioni”. Contro il Milan abbiamo perso, e mi è dispiaciuto perché potevamo vincere. Ci stava anche il pareggio, ma San Culino non ci ha assistito». Poi un pronostico azzardato: «Tra due settimane giochiamo a Roma e…», ha concluso Ferrero con il braccio alzato e la mano tesa, alludendo a una batosta che la formazione capitolina non scorderà facilmente. Una prospettiva che non è stata gradita molto dal pubblico presente negli studi di Canale 5 – in gran parte di fede giallorossa – che ha reagito rumoreggiando.

Articolo precedente
viviano sampdoria genoaViviano al Genoa? L’agente rassicura: «Resta a Lisbona»
Prossimo articolo
Primavera streamingPrimavera, Sampdoria-Atalanta in streaming: come vedere la partita