Ferrero passa all’attacco: denunciati i tifosi del blitz

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il blitz di ieri costa caro ai tifosi della Sampdoria: Ferrero è andato in Questura per sporgere denuncia

Nella giornata di ieri, alcuni tifosi della Sampdoria si sono radunati fuori dal ristorante in zona Foce a Genova dove il presidente Massimo Ferrero stava pranzando. Il blitz è stato fermato dalla sicurezza personale del patron blucerchiato e dall’intervento della Digos, ma il Viperetta è immediatamente passato al contrattacco.

Dopo l’avvenimento, che l’ha scosso e gli ha fatto rinunciare alla visita in programma a Bogliasco, Ferrero si è recato in Questura nel pomeriggio per sporgere denuncia. Nonostante non ci sia stato alcun contatto fisico, le minacce dei supporters che hanno chiesto il faccia a faccia non sono rimaste impunite.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!