Connettiti con noi

News

Ferrero resta in carcere, istanza al Tribunale del Riesame: tutti gli scenari

Pubblicato

su

Ferrero resta detenuto nel carcere di San Vittore. I suoi legali preparano il ricorso da presentare al Tribunale del Riesame: gli scenari

Si è risolto con un nulla di fatto l’interrogatorio di garanzia. Il giudice per le indagini preliminari di Paola non ha ricevuto alcuna risposta da Massimo Ferrero collegato in video conferenza. Questa strategia è stata messa a punto dai suoi legali per consapevoli che per l’ex presidente della Sampdoria si allungheranno i tempi della sua permanenza tra le mura del carcere di San Vittore.

Presentata la rituale istanza al tribunale del riesame di Catanzaro per contestare l’esigenza del provvedimento cautelare. I legali di Ferrero sperano di ottenere un’attenuazione della detenzione in carcere e la concessione dei domiciliari. L’obiettivo è fargli passare il Natale a casa con la sua famiglia. L’istanza presentata è generica, come riporta La Gazzetta dello Sport, non sono indicati i motivi che verranno depositati in un secondo momento quando sarà fissata l’udienza. Se accolta l’istanza Ferrero verrà sottoposto a regime domiciliare, se respinta sarà trattenuto in carcere.

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.