Ferrero ricorda Montecarlo: «Massacrato davanti a mio figlio»

ferrero sampdoria derby
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero ricorda le contestazioni a Montecarlo: «Massacrato davanti a mio figlio, non si fanno certe cose con i bambini di mezzo»

Non è stata una trasferta piacevole, per Massimo Ferrero, quella di agosto a Montecarlo. La Sampdoria si era recata nel principato per affrontare in amichevole il Monaco, ma il presidente se l’è vista brutta.

Il Viperetta ha ricordato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport un episodio spiacevole: «Io sono stato massacrato dai tifosi a Montecarlo davanti a mio figlio, e quella è stata una caduta di stile: quando ci sono di mezzo i bambini non si dicono e non si fanno certe cose».