Sampdoria, Ferrero reclama lo stipendio. Non esclusi risvolti legali
Connettiti con noi

News

Sampdoria, Ferrero reclama lo stipendio. Non esclusi risvolti legali

Pubblicato

su

Massimo Ferrero continua la sua manovra di provocazione nei confronti del CdA della Sampdoria e dei tifosi blucerchiati

Nessuna voce di corridoio messa in giro ad arte. Nessun gossip da social. La realtà è che Massimo Ferrero dopo aver annunciato ieri pomeriggio, con tanto di fotografie, che sarebbe arrivato a Genova per vedere la partita tra Sampdoria e Inter, non è riuscito nel suo intento solo perché bloccato dalla manovra dei dirigenti del club e dal parere avverso della Digos. Senza accredito per poter entrare nell’impianto e con il rischio di causare problemi di ordine pubblico, Ferrero si è fermato in Versilia. Ma non è da escludere che metta in atto altre operazioni di disturbo.

L’ex presidente è in rotta con il CdA della Sampdoria, soprattutto con Gianni Panconi, ma anche con il collegio di sorveglianza che ha in Marcello Pollio il suo uomo di punta. Le lamentele di Ferrero sarebbero anche relative a una serie di stipendi arretrati mai corrisposti, che spera di recuperare. Non è escluso che decida di intentare una causa per responsabilità nei confronti dei consiglieri e che si finisca in tribunale.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.