Ferrero: «Scansati con la Juve? Che stron…»

ferrero sampdoria juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente Ferrero non le manda a dire su chi scredita la sua Sampdoria: «E’ una stron**ta, non ci siamo scansati con la Juve»

Hanno fatto molto discutere nell’ambiente blucerchiato e non, le scelte di Marco Giampaolo per la trasferta di Torino contro la Juventus. Il tecnico della Sampdoria ha optato per un turnover consistente, rinunciando alla coppia Muriel-Quagliarella e inserendo alcuni giovani promesse come Schick, Praet e Budimir. Lo scopo era certamente quello di preservare fisicamente parte dei “titolari” per la sfida contro l’Inter (poi vinta 1-0), ma la decisione non è stata presa bene e a rincarare la dose ci ha pensato il capitano bianconero Buffon: la sua strigliata ai compagni negli spogliatoi, nella quale afferma che le squadre in Serie A si scansano contro la Vecchia Signora, è stata riportata da La Gazzetta dello Sport e c’è chi ha subito pensato ad allusioni alla partita contro il Doria. Massimo Ferrero, però, non è affatto d’accordo.

LE PAROLE DI FERRERO – Nel commentare il caso ai microfoni di Radio Crc, il presidente blucerchiato non è riuscito a trattenere la rabbia per le accuse: «Se ci siamo “scansati” contro la Juventus? Questa è una stronzata, non voglio neanche sentirla. E che Giampaolo abbia schierato i “panchinari” è un’altra stronzata. Noi non ci scansiamo con nessuno – precisa il numero uno di Corte Lambruschini – entriamo in campo con undici leoni. Chi ha paura, da noi resta negli spogliatoi».