Ferrero, sei anni di presidenza alla Sampdoria: è l’anniversario più difficile

ferrero sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero festeggia sei anni da presidente della Sampdoria. Ma tra bilanci in negativo e salvezza da conquistare è l’anniversario più difficile

Oggi Massimo Ferrero taglia il traguardo dei sei anni di presidenza della Sampdoria. E lo fa proprio a Genova, dove è arrivato nel pomeriggio di ieri. Sei anni molto intensi ricchi di soddisfazioni e esposizioni mediatiche, soprattutto i primi. Grazie anche alla bravura dei suoi collaboratori, sono arrivati nella Samp giocatori di nome e di alto livello, è stata costruita Casa Samp e impostato il restyling del Mugnaini.

L’anniversario odierno tuttavia è, come scritto dal Secolo XIX, il più difficile. Sportivamente perché per il Covid-19 il campionato non è ancora finito e la Samp si deve ancora sudare la salvezza. Mentre a livello economico la società sta soffrendo (come altre) molto per le tensione finanziarie innescate dalla pandemia. Problemi di liquidità nell’immediato e una programmazione sul filo dell’euro da non sbagliare. Se non ci saranno novità, un ridimensionamento dei costi e della squadra sarà fisiologico.