Ferrero: «Sono orgoglioso di questi ragazzi»

sampdoria ferrero
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo i giocatori blucerchiati, ieri sera anche Massimo Ferrero si è soffermato, davanti ai microfoni di SampTv, a commentare la partita persa dalla Sampdoria contro il Milan.

 

«Io non sono arrabbiato – ha affermato il Presidente blucerchiato -, anzi, sono molto felice perchè vedo che i ragazzi ci sono. Abbiamo un allenatore che è un operaio del calcio, che ha dato forza, tecnicismo e tatticismo alla squadra. Dico solo ai ragazzi di continuare su questa strada e di dimenticare gli episodi che ci possono fare arrabbiare, che ci possono deludere. Noi dobbiamo sempre guardare avanti, al lavoro, mettere testa e gambe perchè lavorando i risultati arriveranno, ne sono sicuro. Oggi abbiamo una squadra che ha una identità, una squadra di ragazzi giovani a cui dico: non mollate, fate ciò che vi dice il mister, che è un gran lavoratore. Il loro paga, ha sempre pagato. Siamo solo alla quarta partita, non ci fermeranno con qualche delusione se noi restiamo sul pezzo e continuiamo a giocare come ci sta insegnando il nostro mister, io ci credo. Forza Samp, forza Giampaolo, e, ragazzi, sono orgoglioso di voi, la vittoria arriverà».