Ferrero torna in Tribunale: la Samp resta fuori

Ferrero Calciomercato Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Ferrero torna in Tribunale, ma la Samp non c’entra: nuova udienza per i debiti di Eleven Finance

Se venerdì scorso era rimasto a Genova per stare vicino alla Sampdoria e aveva lasciato i propri legali agire in autonomia davanti al Gup, ieri Massimo Ferrero ha dovuto presentarsi al Tribunale civile di Roma e sostenere una nuova udienza.

Nessuna accusa di appropriazione indebita di fondi della Samp, come nel caso della settimana scorsa, bensì un’udienza riguardante il piano di ristrutturazione del debito di Eleven Finance (più di 50 milioni di euro), la società della famiglia Ferrero che gestisce le attività cinematografiche e immobiliari e adesso in stato di liquidazione.

Il numero uno blucerchiato si è presentato insieme alla figlia Vanessa: a breve verrà individuata la forma del piano, che potrebbe essere anche il concordato preventivo. In quel caso, i creditori verrebbero soddisfatti attraverso la continuità aziendale, ovvero la liquidazione del patrimonio, ma la Samp – riporta Il Secolo XIX – non verrebbe in alcun modo coinvolta.